Sheldon la bisbetica

Avevo acquistato un personaggio di Toporagno infeltrito da un artista in Canada e ho sempre amato il pezzo. Stavamo chattando su Instagram e lei ha proposto di lavorare insieme a una collaborazione un giorno.

Come prova del concetto - ho animato alcune scene con il personaggio reale che dovevo vedere se potevo aggiungere un po 'di movimento e ho costruito una storia attorno a lui. L'ho chiamato Sheldon the Shrew e abbiamo iniziato a lavorare per creare un pupazzo su scala più grande con teste rimovibili per le riprese. Abbiamo aggiunto un opossum e successivamente un coniglio. In pochi anni, ho girato centinaia di fotogrammi di Sheldon e ho costruito una dozzina di set su larga scala in cui filmare.

Il progetto non si è mai concretizzato in un film lungo, ma gli esperimenti su film più piccoli mi hanno aiutato a spingere i limiti di ciò che potevo animare, la capacità di raccontare una storia o persino di suscitare una reazione a qualcosa di divertente o emotivo.

Una nota a margine sorprendente è che non ho mai parlato con Dena Seiferling , l'artista e creatrice dei pupazzi, abbiamo comunicato solo tramite DM e e-mail. È stato un ottimo rapporto di collaborazione e la considero una buona amica, anche se non abbiamo mai parlato o incontrato (ancora)